Feb 8, 2009 - Senza categoria    1 Comment

Ponzio Pilato

Secondo la storia che ci e’ stata tramandata, circa duemila anni fa in occasione della Pasqua ebraica, una gran folla era radunata in occasione della tradizionale liberazione di un detenuto che avveniva proprio per festeggiare la Pasqua ebraica. Ponzio Pilato – indeciso su chi liberare – si presento’ alla folla e chiese:

Chi volete sia liberato per festeggiare la Pasqua: Barabba ladro e assassino o Gesu il Nazareno?

La folla rispose a gran voce: “BARABBA, BARABBA”

e fu cosi’ che si compi’ LA PRIMA GRANDE CAZZATA DELLA DEMOCRAZIA le cui ripercussioni si avvertono ancora oggi: se non fosse stato condannato, non  sarebbe morto sulla croce e probabilmente non sarebbe diventato un simbolo.

Non sempre le decisioni prese dalla maggioranza sono le decisioni migliori. Questo sempre secondo la teoria della distribuzione dell’intelligenza che rispettando l’andamento detto “a campana” mette fuori gioco i grandi geni alla pari dei grandi stupidi. Secondo la teoria della democrazia è la massa che deve governare attraverso i loro rappresentanti. E’ inutile quindi che vi siano pochi eletti molto capaci ed allora la democrazia e’ solo il trionfo del populismo che l’utilizzo delle tecnologie ha fatto divenire ancora piu’ bieco.

Fin dalla seconda guerra mondiale, questo tipo di governo ci e’ stato ribadito continuamente in tutti i modi possibili cosi’ come si sono state continuamente inculcate altre filosofie quali il liberismo o il consumismo. Al giorno d’oggi gli americani non sanno piu come continuare a tener coperto cio che diventa sempre piu evidente: quello che hanno predicato fino ad oggi era solamente la scusa per far “calare le braghe” a chi contrastava le grandi potenze economiche in maniera da farle diventare sempre piu forti, scardinando le difese di piccoli paesi e compagnie. Un popolo che ha imparato il commercio un paio di secoli fa ha convinto societa’ storicamente piu avanzate, sono riusciti a convincere il mondo (incredibilmente) che il commercio deve essere libero e non ci devono essere atti a difesa del piu debole come ad esempio i dazi doganali. chissa che anche con la democrazia non sia la ctessa cosa: ci hanno convinto che bisogna far comandare i rappresentanti dei mediocri ed ancora ci convincono a fare il tifo tra democraici, repubblicani e liberali…..

Ponzio Pilatoultima modifica: 2009-02-08T06:22:00+00:00da fab_kl

1 Commento

  • E’ difficile per chi ha idee proprie mantenerle a lungo se si leggono i giornali. Con il continuo martellamento di notizie date solo per far proselitismo, anche il piu tenace pensato libero verrà fatto vittima delle sviluppatissime tecniche di persuasione e di convincimento messe in atto da giornali che, a poco per volta, subdolamente iniziano a far in maniera che ogni nuova idea o presa di posizione rispetto un nuovo argomento, sia veicolata dalle notizie già indotte che entrano cosi a far parte dei prori schemi di pensiero.

    Diffidare dagli articoli che non giungono a conclusione ma forniscono elementi e lasciano che sia il lettore a tirare quella che -dopo essere stato adeguatameten imboccato – è l’unica conclusione logica.

    E la televisione non è da meno…. anzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.

*