I francesi fanno la rivoluzione e noi ci lasciamo invadere

quando-il-lavoro-diventa-passione

LORO HANNO I GILET GIALLI
NOI LE SARDINE E KAROLA: La storia si ripete!

https://www.tgcom24.mediaset.it/2020/video/pensioni-continuano-le-proteste-in-francia_13622782.shtml

Mentre i giovani francesi portano avanti lotte per tutelare chi ha lavorato una vita ed è alle soglie della pensione, da noi il volere popolare viene calpestato a favore di qualsiasi straniero sconosciuto che esibisca il patentino da immigrato.
Viene calpestato e al tempo stesso ci vorrebbero far credere che il volere popolare è quello dove la gente si raduna come ad una sagra rionale : la SAGRA DELLE SARDINE.
Una sagra nella quale i partecipanti si dichiarano contro l’odio ma odiano chi odia…. Chiedono il rispetto delle regole ma non le rispettano… Accusano di populismo chi fa il volere del popolo e di sovranismo chi vuole che nessuno comandi l’Italia e gli italiani, dimostrando cosi di non conoscere il significato della parola libertà.

Ma dagli eredi di COMUNIONE E LIBERAZIONE (cioe’ le sardine: volemose bene….viva il papa…) traspare chiaramente una presunta superiorità nei confronti di chi è più anziano, superiorità che spesso diventa avversione, nell’esaltazione di un conflitto generazionale sempre più palpabile. Per raccogliere i consensi dei giovani politicamente tabula rasa, si fanno portatori dell’idea che I GIOVANI NE SANNO PIU DEGLI ALTRI storpiando un concetto popolare che vede i giovani essere “la speranza del futuro”. Ma questo concetto era valido quando i giovani avrebbero portato avanti le lotte e le idee di generazioni di persone. Certamente non possono essere una speranza per il futuro quando pensano di buttare nella differenziata tutto quanto viene dal passato, indistintamente.
I giovani odierni invece hanno il cerebro imbevuto di consumismo, e per questo applicano la convinzione consumistica secondo la quale nuovo e meglio di vecchio e, grazie alla carta d’identità, si ritengono superiori a chi ha esperienze e conoscenze.
Il tutto annacquato da diritti assoluti di impunibilita che provengono dall’educazione (tutta italiana) dove i bambini devono essere liberi di fare tutto, non devono stancarsi o soffrire ma sopratutto TUTTO GLI È DOVUTO.
D’altra parte il tempo passa e I BAMBOCCIONI sono cresciuti…. Oggi sono POLITICI BAMBOCCI

Ed a guardare bene il passato (per chi lo ha studiato) si dovrebbe osservare che mentre i francesi hanno fatto la rivoluzione da soli, insorgendo e abbattendo la monarchia di Re Sole per creare la Repubblica Francese, l’Italia si e’ creata SOLO grazie al fatto che UNA MONARCHIA HA DECISO DI ESPANDERSI finanziando Garibaldi per radunare un migliaio di persone pronte a partire ed andare ad imporre la creazione dell’Italia – sia pur giusta – conquistando la sicilia e via via combattendo tutti gli stati presenti sulla penisola, per ultimo quello della chiesa.
L’italia e’ stata creata dai Savoia che nemmeno parlavano italiano

I francesi fanno la rivoluzione e noi ci lasciamo invadereultima modifica: 2020-01-20T14:15:16+01:00da fab_kl
Post Categories: Belpensiero & buonismo, Direzionamento di massa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.