RELAZIONE SULLA POLITICA DELL’INFORMAZIONEPER LA SICUREZZA 2018

aisi

La relazione presentata in parlamento da parte di quelli che una volta erano i servizi segreti.

Il testo integrale è disponibile qui

https://www.sicurezzanazionale.gov.it/sisr.nsf/wp-content/uploads/2019/02/Relazione-2018.pdf

alcuni stralci:

Quello economico-finanziario è del resto uno dei “fianchi” fisiologicamente esposti ad eventuali azioni volte a intaccare il peso stra-tegico del nostro Paese, in un contesto dove sono nettamente cresciute le preoccupazioni “l’anarco-insurrezionalismo, l’antagonismo e la destra radicale paiono accomunati dall’intento di strumentalizzare temi fortemente divisivi per la minaccia ibrida, vale a dire l’uso, siner-gico e combinato, di strumenti convenzionali e non – comprese le manovre di ingerenza ed influenza – volto a condizionare processi de-cisionali, corretta informazione e formazione delle pubbliche opinioni dei Paesi target e, in ultima istanza, a comprimere la sovranità dell’avversario.

Lo sforzo più significativo posto in essere dal Comparto ha riguardato il contrasto di campagne di spionaggio digitale, gran parte delle quali verosimilmente riconducibili a gruppi ostili strutturati, contigui ad apparati governativi o che da questi ultimi hanno ri-cevuto linee di indirizzo strategico e suppor-to finanziario.

RELAZIONE SULLA POLITICA DELL’INFORMAZIONEPER LA SICUREZZA 2018ultima modifica: 2019-02-26T13:47:15+01:00da fab_kl
Post Categories: Direzionamento di massa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.