Ultima generazione

Il sognatore

Il sognatore

Noi potremmo essere l’ultima generazione i cui componenti hanno ancora la possibilità di ribellarsi.
Se non ci ribelleremo potrebbero non esserci piu’ opportunita’: noi umani potremmo essere
avviati all’installazione di microchip inizialmente utili e che – come è stato per i telefonini – piano piano inizieranno ad essere sempre più invasivi e dotati di tecnologie che manipolano e direzionano, per arrivare nel tempo ad essere ridotti allo stato di robot.
Ci parleranno del nuovo #transumanesimo come esseri immortali liberi da ogni preoccupazione – e si orienteranno sopratutto hai giovani perche’ gli anziani – abituati ad un’altra visione del mondo 

gia’ vissuto – sono malleabili.
I nuovi giovani sempre incuriositi da tutte le belle parole a loro favore – rivolte da quei potenti che non conosciamo e che stanno passo passo costruendo e perfezionando questa nuova societa’ fatta di schiavi inconsapevoli – abituati da sempre ai computer dei quali non conoscono a fondo il funzionamento, si lasceranno microchippare.

E per convincere ancora di più i giovani e ricevere i loro consensi si fingeranno di essere i PALADINI DEI GIOVANI e si mostreranno sempre dalla loro parte in tutto e per tutto. Nessuno di loro farà notare come PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA DELL’UMANITA NON SONO I GIOVANI A FARE QUELLO CHE DICONO I VECCHI MA VORREBBERO CHE SIANO I VECCHI A FARE QUELLO CHE DICONO I GIOVANI.

Nessuno di loro farà notare che in questo modo si spezza la catena della trasmissione della conoscenza.

Ultima generazioneultima modifica: 2020-06-26T11:58:26+02:00da fab_kl
Post Categories: Belpensiero & buonismo, Direzionamento di massa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.