Aumenta il rendimento

La famosa paghetta della nonnaFrancamente non riesco a capire una cosa: cosa impedisce allo stato di RIACQUISTARE i titoli emessi? Molte società private decidono di anticipare il rimborso delle obbligazioni da loro emesse, attraverso il riacquisto e la successiva distruzione (ovviamente quando il titolo sul mercato ha valore inferiore a 100). Perchè lo Stato non lo ha mai fatto? In momenti come questo, dove il tanto strombazzato spread fa scendere il corso di BTp e altri titoli di stato SOTTO i 100, riacquistare i titoli permette di ridurre direttamente il debito pubblico. Se il motivo del mancato riacquisto è la mancanza di liquidità, sarebbe sufficiente ricorrere a nuove emissioni di btp che sposterebbero il problema nel tempo e rinvierebbero il pagamento degli interessi.

Ad esempio: per i BTp Dc 15-12-21 2.15% quotati oggi 99.06  lo stato dovgrà pagare il 2,15 di interesse annuo fino al 2021. Acquistandoli oggi sul mercato si potrebbe estinguere 100 di debito pubblico pagando 99 (e lucrando quindi 1%) ed anche nel caso di riemissione dei titoli ad un tasso simile, essendo diminuito il capitale necessario allo stato, gli interessi sarebbero inferiori. In altre parole se lo stato aveva bisogno di 100 ma viene rimborsato con 99, per ottenere queste 99 i nuovi BTp emessi saranno per importi globali inferiori e quindi saranno inferiori gli interessi pagati.

Non solo. Sono moltissimi i BTp per i quali lo Stato deve pagare interessi del 5% o del 4,75%…… che saranno rimborsati ben oltre il 2020. La loro quotazione è di circa 105 che equivale a dire che a fronte del pagamento di un anno di interessi, gli interessi da pagare fino al 2025 non saranno più dovuti dallo stato o (nel caso di riemissione di BTp) saranno interessi vicini alla media europea.

Moltiplichiamo queste piccole cifre per la cifra mostruosa del debito pubblico e degli interessi passivi che lo stato deve pagare e diventa sempre più inspiegabile che nessun governo vi abbia fatto ricorso.

Aumenta il rendimentoultima modifica: 2018-10-09T15:48:49+02:00da fab_kl
Reposta per primo quest’articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.