Parla per te io non sono uguale a nessuno

A Sctutti-uguali1uola:

“Siamo tutti uguali!”

“Parla per te, io non sono uguale a nessuno”

Le disorientanti contraddizioni della pedagogia individualista che da oltre 20 anni monopolizza le scuole e che creano disorientamento nei piccoli. Disorientamento che da grandi potranno sanare facendo shopping e comprando beni che li caratterizzeranno e nei quali ricercare la loro identità.

 

 


Pedagogia mammoide e infantilismo sociale

 

Parla per te io non sono uguale a nessunoultima modifica: 2018-10-30T12:13:24+01:00da fab_kl
Reposta per primo quest’articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.