Persuasione mediatica graduale

E’ difficile per chi ha idee proprie mantenerle a lungo se si leggono i giornali.

tv_hipnosisCon il continuo martellamento di ripetitive notizie che vengono date con il solo scopo di far proselitismo, anche il piu tenace pensatore libero verrà fatto vittima delle sviluppatissime tecniche di persuasione e di convincimento messe in atto da giornali (e media in generale) che, a poco per volta, subdolamente, senza rendersene conto, iniziano ad “applicare filtri alla sorgente” e fare così in maniera che ogni nuova idea o presa di posizione, rispetto un nuovo argomento, sia veicolata dalle notizie già indotte che entrano cosi a far parte dei prori schemi di pensiero.

L’eventuale contraddizione delle nuove posizioni con i vecchi ideali posseduti non è un problema che limita il processo di persuasione mediatica graduale, al massimo fa sorgere frustrazioni e per questo oggi si vedono politici ed elettori sostenere idee in forte contraddizione tra loro stesse. Pensiamo a tutti coloro contrari alla pena di morte, all’uccisione di animali ecc. che però sono favorevoli all’aborto.

Diffidare dagli articoli che non giungono a conclusione ma forniscono elementi e lasciano che sia il lettore a tirare quella che – dopo essere stato adeguatameten imboccato – è l’unica conclusione logica.

E la televisione non è da meno…. anzi!!!

vedi anche come rendere accettabile una cosa inaccettabile

Se ne saranno accorti in pochi ma da un po’ di tempo nelle nostre televisioni c’è una vera INVASIONE di canali digitali AMERICANI facenti capo ad un’unica società: Discovery media (NOVE, Real Time, DMAX, Giallo, MOTOR TREND, Food Network, K2 e Frisbee) e i 7 canali pay (Discovery Channel, Discovery Science, Discovery Travel&Living, Animal Planet). Chi ha provato anche solo a fondare o mandare avanti una piccola radio privata, sa bene che il problema principale non sono i contenuti ma gli sponsor. Pensare che buoni contenuti portino buoni sponsor è un’idea perdente e il sistema discovery lo dimostra. Quando un canale avvia le trasmissioni con sponsor sostanziosi già in portafoglio, significa che gli sponsor già sanno che quello che sarà trasmesso sarà utile alle vendite dei loro prodotti. In altre parole hanno partecipato preventivamente alla creazione del canale. Se così non fosse non si spiegherebbero altrimenti canali tv che mandano continuamente in onda polizia doganale di stati a noi lontanissimi e con leggi diverse, ed i problemi con gli arrivi di turisti o stranieri in generale: A chi può interessare ?

La colonizzazione economica dell’italia sta arrivando ad essere COLONIZZAZIONE CULTURALE

Persuasione mediatica gradualeultima modifica: 2018-04-11T14:38:14+02:00da fab_kl
Reposta per primo quest’articolo

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.