Prevaricazioni femminili

66428010_682217972204269_8531136914919522304_n

Dal presidente Americano ai premi nobel. Dalla religione al cinema, polici, medici, religiosi…. ed anche le porno star accusano di essere state molestate durante le riprese(???) Il manto delle molestie sembra stia avvolgendo tutto e tutti in una modalità che ha molto in comune con la propaganda delle ideologie favorevoli agli omosessuali e che mirano a ricevere privilegi grazie alla presunta prevaricazione che alcuni di essi avrebbero subito. Un metodo di propaganda utilizzato anche da chi con la scusa dell’antisemitismo sottomette altri popoli e nazioni…… Un po come la storia delle rivoluzioni colorate che ogni tanto scoppiano nei paesi i cui governi non sono sottomessi allo sceriffo del mondo…… che pensare? dove andremo a finire? Si finirà che prima di prendere l’ascensore si dovra verificare che all’interno non vi siano donne (tanto il video non conterebbe come a pamplona) gli autobus saranno separati per uomini e donne (come in giappone) in ufficio si dovrà lavorare a gruppi dello stesso sesso, le calciatrici dovranno essere pagate come i colleghi della serie A nonostante nessuno veda le loro partite….. insomma un bel mondo quasi quanto quello musulmano!!
La società occidentale vive quotidianamente un conflitto nel quale l’uomo deve continuamente resistere alle provocazioni femminili dimostrando di poter soffocare gli istinti più primordiali e profondi, legati alla riproduzione (senza valutare la frustrazione che ciò determina). Nello stesso tempo la donna deve poter essere libera di esternare tali propri istinti per attrarre potenziali fecondatori, mettendo in bella mostra genitali che vengono esaltati da interventi chiru66428010_682217972204269_8531136914919522304_nrgici, ore di palestra, vestiti costosissimi, profumi inebrianti, andature dinoccolate, abbronzature integrali…… il tutto con lo scopo di provocare l’attenzione e stimolare l’istinto sessuale in chiunque la veda, bambini e vecchi compresi. Quando l’uomo dimostra di essere immune a tale provocazione, la provocazione aumenta passando al livello superiore e le donne scoprono una parte in più o mettendo in vista biancheria intima o altro……. e via cosi. Un gioco perverso, dove andrà a finire??
Fino agli anni 60 cera il mito delle odalische, la danza del ventre, le mille e una notte…. Le musulmane erano il massimo della perversione. Poi in occidente il femminismo ha convinto tutte a darla senza fare storie e oggi siamo arrivati che tutti hanno problemi di molestie sessuali!!!! I musulmani questi problemi non li hanno: tagliano le mani a chi solo tocca una donna. La donna però non deve incutere speranze provocando esasperatamente. Siamo sicuri di essere meglio di loro?

Prevaricazioni femminiliultima modifica: 2018-05-05T18:33:01+02:00da fab_kl
Post Categories: Belpensiero & buonismo, Direzionamento di massa, Opinioni e sfoghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.